Modelline

Un capitolo a parte meritano le mie amiche, che mi piace chiamare "modelline", ma che in certi casi rischiano di fare invidia alle modelle vere. Sinceramente le considero delle temerarie, che si prestano con pazienza a prove ed esperimenti fotografici che spesso non sono capace a gestire al 100%. Ma tutto questo mi è servito, mi serve e mi servirà anche per imparare nuove tecniche e farmi un po' l'occhio su tagli, distanze, focali e particolari. Mentre a loro serve per imparare ad essere più espressive, inventarsi pose e scoprire magari di stare bene con vestiti passati nel dimenticatoio; la famosa frase "ecco, non ho nulla da mettermi!" con gli esperimenti fotografici diventa "Ah, mi porto anche quello che non metto da una vita!".

La cosa più bella, almeno dal mio punto di vista, è che con la scusa ci si trova e si fanno tante risate, e direi che per me basta e avanza già questo... ma quando poi si vedono i risultati, allora lì c'è anche il valore aggiunto! Sono tutte davvero bellissime, specie le "cavie" che si prestano più spesso e diventano anche bravissime ad inventarsi pose, espressioni e idee per scatti originali, e credo che tutto questo accresca non solo la mia autostima, ma soprattutto la loro. In effetti è molto più merito loro se queste gallerie sono così piacevoli, ma giudicate voi stessi!